Perché dovresti realizzare un sito web e fare web marketing se la tua azienda è di Bergamo?

 

Lo dicono tutti, il futuro è il mondo digitale e se vuoi che la tua azienda cresca nel tempo hai bisogno di creare un sito internet. Quello che non viene detto in modo chiaro è perché tu hai bisogno di un sito web e di che tipo di sito internet hai bisogno. Deve essere un sito statico? Dinamico? Deve avere il link alla tua pagina facebook o non deve averlo?

 

5 (+1) SPUNTI PER REALIZZARE UN SITO WEB

Sabato, 19 Agosto 2017 09:48 Scritto da

5 cose + 1 che ho imparato nel mio soggiorno in Toscana e che per le aziende di Bergamo e provincia dovrebbero essere spunti interessanti da utilizzare per realizzare il loro sito web e promuovere la loro azienda.

 

Durante l'estate 2017 ho soggiornato presso un piccolo agriturismo nei pressi di Volterra. La scelta è stata veloce, ho svolto tutto il processo di acquisto attraverso internet. Conoscevo la città di Volterra perché in passato avevo fatto un gita di piacere in questo paesino incantato, regno dell'alabastro. Sono andato su Booking e ho cercato una serie di agriturismi nella zona, mi sono soffermato principalmente sulle fotografie delle varie location proposte e ho scelto l'agriturismo Casallario. Sono andato sul sito web della struttura e ho completato la mia scelta, c'erano recensioni e fotografie (indubbiamente autentiche) di momenti vissuti dai turisti che erano rimasti entusiasti del luogo e dell'accoglienza. Il posto si è rivelato fantastico, proprio come era stato descritto nelle varie testimonianze dei precedenti clienti.

Scegliere la web agency

Sabato, 12 Agosto 2017 08:30 Scritto da

10 regole base (+ una) per trovare la web agency giusta se la tua azienda è di bergamo

Bergamo è un territorio vasto, è una delle province più produttive della lombardia e il numero di aziende industriali disseminate all'interno del il territorio è importante. Come ci insegnano i principali testi di economia si sviluppa presto un “mercato dell'indotto” nelle aree dove c'è una forte presenza industriale. Un segmento di questo mercato è quello delle cosiddette “Web Agency”. Vengono chiamate in diversi modi: Agenzie Web, Web Agency, Aziende di siti web, Aziende per la realizzazione di siti web, etc…
Purtroppo, a differenza di altri settori, tutte le persone che sanno “fare” un sito web possono aprire la propria web agency. Questo crea molti problemi alle aziende che devono scegliere il loro fornitore. Questo perché non esiste un albo o un registro delle competenze. Il vuoto normativo è in corso di risoluzione ma finché il settore non sarà regolamentato è necessario che siate in grado di individuare chi può esservi d'aiuto da chi invece vi farà spendere del denaro inutilmente.
Tutti conosciamo almeno un parente, amico o collega che ha dovuto fare e rifare il lavoro più volte perché non è mai riuscito ad ottenere i risultati che si aspettava.

Come migliorare il posizionamento del proprio sito web grazie alle vacanze estive dei vostri concorrenti

Siamo in pieno agosto, le strade sono vuote e le città deserte. Abito vicino all'autostrada e quando mi sveglio la mattina manca il tipico ronzio dei mezzi pesanti, del traffico intenso che è costante da settembre a luglio. Sembra che tutto si rallenti e che tutti siano in vacanza.

In realtà tutti sono in vacanza, tranne i dipendenti di alcuni settori. Le banche, ad esempio, non si fermano mai. Gli ospedali, la grande distribuzione, i centri commerciali. Lo possiamo vedere con i nostri occhi, sono sempre aperti, tutto l'anno.

C'è però un'altra parte del mondo, invisibile quasi a tutti, che continua a macinare km di fibra ottica e ad interrogare server, fisici o virtuali che siano.

Sono i Crawler, che in modo silenzioso e invisibile non si fermano mai, ne durante il giorno ne durante la notte. Neppure quando fuori si sfiorano i 40 gradi all'ombra e si cerca disperatamente un ambiente con l'aria condizionata.

Può succedere, a volte, che i rapporti con la web agency che si occupa del tuo sito web si incrinino e che le tue statistiche siano tenute in “ostaggio” dal vecchio fornitore. Oppure potrebbe succedere che l'azienda fallisca o che scompaia per altri mille motivi. A prescindere dalla causa il problema è di notevoli dimensioni. I dati statistici sono rilevanti per la progettazione di un nuovo piano di web marketing.

La cosa più importante da fare è sempre quella di non lasciare mai l'accesso esclusivo alla vostra web agency. Putroppo alcune persone sono oneste a parole ma quando vengono messe alla prova si rivelano per quello che realmente sono, semplici approfittatori. Al termine dei rapporti potrebbero infatti impedirvi di accedere ai vostri dati.

Come potete fare per recuperare l'accesso allo storico dei vostri dati se non vi siete tutelati in precedenza?

Quando ricevete una richiesta di informazioni o per un preventivo dal vostro sito web, in quanto tempo rispondete?

La domanda sembra banale ma invece è uno dei fattori più rilevanti nel caso della generazione di contatti attraverso il vostro sito internet.

Alcuni di voi si saranno resi conto che nella provincia di Bergamo Tim sta ampliando la rete in fibra ottica. Si tratta delle tecnologia FTC, Fiber to the cabinet. Semplificando il sistema lavora in questo modo: La fibra ottica arriva fino all'armadio Telecom che vedete sulla strada fuori dalla porta di casa. In alcuni paesi i lavori sono stati terminati e si è attivata la rete di vendita. Il servizio verrà erogato sia ai privati che alle aziende. Come inciderà nel mondo aziendale questa rivoluzione?

Cultura e Creatività - Quale ruolo ha il Web?

Venerdì, 05 Maggio 2017 12:53 Scritto da

Le ultime generazioni di italiani guardano spesso i campi della cultura e della creatività come aree naturali di sviluppo futuro del nostro paese e come fonti altamente verosimile di futuro vantaggio competitivo per un sistema Italia finalmente di nuovo in grado di posizionarsi sulla frontiera dell'innovazione e dei mercati globali.

Meglio Joomla! o Wordpress?

Giovedì, 27 Aprile 2017 12:52 Scritto da

Mi hanno rivolto questa domanda un sacco di volte. La verità è che non esiste una risposta perché la domanda non ha un vero senso logico. E' come se io vi chiedesse se è meglio leggere un libro da un computer o se è meglio leggere un libro cartaceo preso in biblioteca. Quale sarebbe la risposta?

Cerchi un'Agenzia di Siti Internet a Bergamo?

Mercoledì, 19 Aprile 2017 12:51 Scritto da

Hai bisogno di aggiornare il tuo sito web o hai avviato una tua azienda e adesso hai la necessità di trovare l'azienda giusta a cui affidare il tuo progetto web?

Sei nel posto giusto!

Nella prima parte del post ti illustrerò i parametri che ti permetteranno di individuare i professionisti più adatti alle tue esigenze. Nella seconda parte ti fornirò la mia selezione personale di agenzie web della provincia di bergamo che meritano di essere considerate nella scelta di un fornitore.

Voglio illustrarvi tutti i passi che sono stati compiuti per il progetto di web marketing del sito web www.enodoc.it

ENODOC™ è un portale per la gestione della telematizzazione dei registri vitivinicoli. Il progetto è stato realizzato da IN4TEK SRL, azienda bergamasca specializzata in software gestionale di cui curo la gestione commerciale e il web marketing. Il risultato della promozione di ENODOC è stato talmente di successo che voglio condividere con tutti voi i passi che sono stati fatti per raggiungere il risultato straordinario di avere tutte le parole chiave selezionate in prima pagina in 90 giorni.

L’analisi strategica

La dematerializzazione dei registri vitivinicoli è una tematica molto delicata. Per i non addetti ai lavori spieghiamo di cosa si tratta. Fino al 31.12.2016 i produttori di vino erano tenuti a gestire manualmente un registro in cui si indicavano tutte le movimentazioni di prodotti all’interno della cantina. Questo perché il mercato vinicolo è legato ai prodotti alcolici e quindi estremamente controllato da parte delle autorità.
Nel 2015 è stato introdotto un obbligo di legge che prevedeva la trasformazione di questi registri cartacei in formato digitale e ha istituito un registro telematico presso il SIAN, il sistema informativo agricolo nazionale. Come sempre accade in Italia la scadenza per l’entrata in vigore di tale normativa è stata prorogata più e più volte.
IN4TEK è un’azienda giovane ed è nata successivamente all’entrata in vigore della normativa ma dopo una verifica ha appurato che al 90% la scadenza del 31.12.2016 non sarebbe stata prorogata. Ha deciso di sfruttare l’URGENZA che avrebbe generato questo obbligo e ha realizzato un portale in grado di aiutare i vignaioli a gestire la nuova legge.
Valutata l’urgenza è stata studiata la strategia più adatta alla promozione.
Si sarebbe realizzato un portale di promozione, si sarebbe creato un brand dedicato, avviata una campagna AdWords e attivato un processo per il posizionamento di www.enodoc.it sui motori di ricerca.
Sono stati studiati i software dei competitor e si è visto che tutti proponevano un servizio a canone annuale mentre ENODOC™ sarebbe stato fruibile in modalità membership mensile.

Ecco i 7 consigli che possiamo darvi per migliorare il marketing web della vostra struttura ricettiva.

1 – Il tuo sito web

Nonostante in questo periodo sia molto difficile immaginare una vendita senza l'utilizzo di booking vi garantisco che le cose stanno per cambiare. L'abolizione della parity rate non ha ancora portato i suoi più grandi benefici ma è chiaro che sul lungo periodo sarà possibile fare offerte migliorative sul proprio sito web rispetto a quelle trovate su booking. Detto questo, booking diventerà il motore di ricerca per trovare le disponibilità ma poi l'utente ricercherà sul sito dell'albergo se c'è un'offerta migliorativa. Sarà pronto il vostro sito web in quel momento?

It's Time to HTTPS, Bergamo is Ready?

Sabato, 18 Marzo 2017 12:48 Scritto da

Stai scegliendo l'agenzia web a cui affidare la realizzazione del tuo nuovo sito web. Sei in contatto con 5 aziende specializzate in comunicazione e web marketing e una di queste ti ha messo una pulce nell'orecchio, ha parlato di HTTPS. Di cinque solo una lo ha fatto. Ma che roba è? Ma soprattutto, devo farla o no?

La risposta è molto semplice. SI, devi fare il tuo sito internet con il protocollo HTTPS!

Il primo passo che si deve compiere per promuovere un prodotto è un'analisi del mercato e del processo di acquisto dei potenziali clienti. Se il sito web è uno dei canali di comunicazione adatti alla comunicazione ecco una serie di spunti e di riflessioni che potete seguire.

Come scegliere la web agency che si occupa di realizzare il sito web?

La risposta più semplice sarebbe quella di cercare su internet “realizzazione siti web a bergamo” oppure “realizzazione siti internet bergamo” ma non è detto che sia sempre la scelta migliore. Vi faccio una domanda, comprereste al supermercato una scatola di pomodori solo perché sulla confezione c'è scritto “siamo i pomodori più buoni”?
Quale è allora la strada giusta?
Innanzitutto cercate una web agency che abbia dimestichezza con il vostro settore. Se producete articoli tecnici in gomma cercate un fornitore che abbia lavorato con qualcuno del vostro settore. Spesso a questo suggerimento si obietta che “se lavora con un mio concorrente c'è il rischio che passi informazioni”, nella realtà se scegliete un fornitore serio questo non succede.
Come faccio a trovare la web agency che lavora per il mio concorrente? I modi sono due, il primo è quello di cercare su internet i nomi delle principali web agency di Bergamo:
“realizzazione siti web Bergamo”
“realizzazione siti internet Bergamo”
“creazione siti web Bergamo”
“creazione siti internet Bergamo”
Trovatei i nominativi delle aziende, le contattate e chiedete loro se hanno esperienza nel vostro settore.

Qui trovi la guida passo passo alla realizzazione del tuo sito Web. Se non hai nessuna competenza farai un po' di fatica ma vedrai che otterrai comunque un ottimo risultato.

Gli strumenti di cui hai bisogno sono pochi:

Un dominio
Un hosting
Un CMS gratuito
Un software per modificare le immagini
Un editor testuale
Un client FTP

Esistono a Bergamo i “cuGGIni”?

Lunedì, 27 Febbraio 2017 12:40 Scritto da

Mario è l'imprenditore bergamasco per eccellenza. Dopo diversi anni di “gavetta” ha deciso di mettersi in proprio.
Era il lontano 1990 quando acquistò due bellissime presse a compressione revisionate e messe a nuovo per stampare o-ring e venderli al settore automotive. Era riuscito, grazie alle sue straordinarie capacità comunicative, ad accaparrarsi due contratti di fornitura per un'importante casa motociclistica italiana. L'azienda era il garage dietro casa e tra le cose che lo rendevano più competitivo rispetto alla concorrenza erano alcune modifiche fatte ai macchinari che permettevano di produrre di più con meno dispendio di energia.


Sono passati più di vent'anni e oggi l'azienda è avviata, le presse sono diventate 15 e in azienda sono arrivati anche i figli a dare una mano.

Mario oggi deve ampliare il suo mercato e ha deciso di investire in web marketing. Vuole realizzare il suo sito web, fare un po' di campagne Facebook e Adwords e generare un po' di contatti attraverso i nuovi canali digitali.

Da bravo imprenditore ha chiesto un po' di preventivi alle aziende e ai professionisti della zona. Lui non lo sa ancora ma sta per scontrarsi la peggiore figura del settore IT: Il cuGGino!

Mario è un mago delle guarnizioni, riesce a stampare anche con le mescole peggiori, sembra una magia. Si avvicina al quadro comandi della pressa e tutto magicamente inizia a funzionare. Il tecnico, che fino a quel momento si era disperato per lo stampo che si sporcava, per la macchina che non andava in pressione, per gli OR sbavati e per mille altre imperfezioni, chiede il suo aiuto e come per magia, grazie ad un'alchimia strana fra Mario e la pressa, tutto ad un tratto le cose funzionavano perfettamente.

Però Mario purtroppo è negato per l'informatica. Non sono in simbiosi. I computer non gli obbediscono e il web è una nebulosa senza via d'uscita. Ha chiesto dei preventivi per acquisire clienti attraverso il sito internet ma non sa ancora cosa lo attende.

I primi due preventivi sono arrivati, sono due note aziende Bergamasche, hanno all'attivo diversi clienti soddisfatti e hanno proposto a Mario un piano sintetico, non molto focalizzato sul settore della gomma ma completo. La prima ha realizzato il sito web di un suo fornitore, un produttore di quadri elettrici che ha sede nella periferia di Bergamo e si è trovato molto bene. Il sito funziona bene sui cellulari e ogni tanto qualche nuovo cliente chiama.
La seconda ha suggerito a Mario di investire in promozione su internet attraverso AdWords e Facebook, di contenere l'investimento sulla parte di sviluppo sito web e di concentrare il budget nella realizzazione di landing page specifiche per ogni tipologia di cliente finale.
Il budget di queste due aziende era in entrambi i casi superiore ai quindicimila euro, cifra sicuramente alta ma proporzionata al lavoro da svolgere.

Come gestire i visitatori e i contatti del tuo sito web?

Mercoledì, 15 Febbraio 2017 12:38 Scritto da

Immaginatevi un negozio dove non ci sono commesse ma dove non si può comprare nulla. In questo negozio tutto è perfettamente esposto ma per acquistare c'è un telefono al centro e si deve attendere la chiamata di un cliente che è interessato ad un acquisto.

HAI UN'AZIENDA E VUOI ACQUISIRE NUOVI CLIENTI?
RICHIEDI ADESSO LA TUA CONSULENZA.
Privacy Policy disponibile alla pagina knoweb.srl/privacy
KNOWEB s.r.l.
Sede Operativa: Via Largo Eurpoa, 4D - 24060 Chiuduno (BG)
Sede Legale: Via Don Luigi Belotti, 6 - 24064 - Grumello del Monte (BG)
P.IVA 04104160165 | REA 435583 REG. IMPRESE di Bergamo | CAP. SOCIALE € 12.000,00
Site Map | Privacy Policy | Cookie Policy